assicurazione casa

Assicurazione casa per incendio e per scoppio: di che si tratta?

L’assicurazione casa scoppio e incendio è una delle assicurazioni più diffuse, in quanto questa copertura assicurativa garantisce la massima protezione in caso di alcune tipologie di danni come scoppi, derivati da fughe di gas o cortocircuiti, ed incendi. Si tratta di danni imprevedibili che possono avvenire in tutte le abitazioni, e che possono comportare disastri economici non di lieve entità. Ecco perché è sempre bene conoscere che cosa copre una polizza scoppio ed incendio, e quando è obbligatoria.

In alcuni casi oggi l’assicurazione casa scoppio e incendio è assolutamente obbligatoria per accendere un mutuo. Vi sono banche che si rifiutano di concedere il prestito se la polizza non viene sottoscritta, in questo caso si tutelano. Non si tratta invece di un’assicurazione obbligatoria per chi vive in locazione o per chi ha già una casa di proprietà. La polizza in questione è sempre più diffusa perché consente di tutelare le banche che erogano un prestito rispetto ad eventuali incendi o scoppio eh possono comportare danni di grossa entità.

Se quindi si acquista una casa è assai probabile che l’assicurazione casa scoppio e incendio sia da includere nei costi, e il pagamento viene effettuato o in una soluzione unica al momento dell’erogazione del prestito o in più soluzioni a seconda della situazione.

Documenti per l’assicurazione casa scoppio e incendio

Quali sono i documenti che vengono richiesti per poter stipulare la assicurazione casa scoppio e incendio? In generale vengono richiesti alcuni documenti standard, come per esempio quello d’identità, codice fiscale, i dettagli che riguardano l’immobile che viene coperto dall’assicurazione e altri documenti eventualmente richiesti dalla compagnia assicurativa che eroga la polizza.

Cosa copre la polizza? Scopriamolo assieme

Uno degli aspetti fondamentali da valutare quando si acquista un’assicurazione casa scoppio e incendio è cosa sia coperto o meno dalla polizza. In particolare in linea di massima l’assicurazione casa scoppio e incendio copre:

  • l’incendio della casa, totale o in parte
  • crolli della casa
  • scariche di corrente
  • fulmini
  • esplosioni di gas o guasti domestici
  • danni causati da fumo, vapori e gas.

Vale sempre la pena controllare con attenzione quali voci sono ricomprese e quali no all’interno dell’assicurazione casa scoppio e incendio per avere sempre un’idea dettagliata e chiara di che cosa rimborsa la polizza in caso di incidente. Alcune compagnie, oltre alle garanzie base obbligatorie, aggiungono altre garanzie come quelle che derivano dai danni da eventi atmosferici. Di volta in volta, sempre tenendo conto delle vostre reali esigenze, potete sapere che tipi di rischi intendete assicurare e quali invece siano ritenuti superflui.

I costi dell’assicurazione casa scoppio e incendio

Quali sono i costi dell’assicurazione casa scoppio e incendio? Si tratta di una domanda fondamentale da porsi. In generale se si acquista la polizza assieme al mutuo della casa si paga una cifra mensile che varia fra i 30 ed i 50 euro al mese, una cifra che può cambiare notevolmente se vengono aggiunte altre variabili come, per esempio, altre polizze sull’immobile o se l’immobile ha delle condizioni particolari.

Farsi fare un preventivo è sempre la soluzione migliore per non avere sorprese dall’acquisto della polizza scoppio ed incendio per la casa.

Per farsi un’idea dei vari prezzi praticati dalle compagnie di assicurazione per ciò che riguarda la polizza incendio e scoppio sulla casa potete utilizzare un servizio di comparazione come ad esempio il noto www.ConvieneOnline.it. Questi motori online consentono di effettuare una rapida comparazione delle varie soluzioni previste e di conseguenza di ottenere sempre un preventivo idoneo ed aggiornato, sulla base del quale decidere se e con chi stipulare l’assicurazione casa scoppio e incendio.

Ti potrebbe interessare anche