Quanto costa noleggiare un furgone? Guida al costo 

La scelta di ricorrere ad un furgone per sopportarsi nell’attività professionale è sempre più in voga fra tantissimi imprenditori di diverso tipo.

Il noleggio furgone è una soluzione che permette di andare incontro alle esigenze di ogni libero professionista: ad esempio è possibile scegliere fra diverse forme di noleggio, in leasing o meno, oppure noleggio breve (settimanale/mensile a seconda delle esigenze, ma anche formule mini con noleggio giornaliero e flessibile) o di medio e lungo periodo, per le attività più strutturate. Inoltre sono a disposizione tantissimi tipi diversi di furgone per poter andare incontro a tutte le esigenze, da quelle del libero professionista che sta cercando un furgone allestito ad uso lavoro a quelle dell’imprenditore che ha bisogno di un furgone per carico/scarico merci. Ma quanto costa noleggiare un furgone? Ovviamente la parentesi del prezzo di questo servizio è molto importante per poter decidere la convenienza. Bisogna considerare diversi fattori quando si parla di prezzo per noleggiare un furgone, ovviamente le formule medio-lunghe sono più convenienti rispetto a quelle brevi, ma ci sono soluzioni per tutte le tasche e per tutte le esigenze. Cerchiamo di capire quindi cosa offre in media il mercato di oggi per quanto riguarda il costo del noleggio di un furgone.

 Costo noleggio furgone: quanto è?

Bisogna tenere conto che ovviamente i prezzi cambiano non solo a seconda delle città e del mezzo, ma anche della durata del servizio. Ovviamente noleggiare un furgone per poche ore risulta più costoso rispetto a fare un noleggio per diversi giorni, mesi o addirittura a lungo termine.

Si può anche scegliere di noleggiare un furgone per un giorno o anche per qualche ore, e questo nolo di brevissimo tempo ha un costo più alto rispetto ad un servizio continuativo.

Ovviamente quindi se si opta per un noleggio breve si affronteranno costi maggiori, ma bisogna specificare che questo caso è abbastanza raro rispetto a quello di chi ha bisogno di noleggiare un furgone per un lasso di tempo più lungo.

Nella stima del costo del furgone a noleggio bisogna tenere conto anche dei tempi. In alcune città molto grandi, nel periodo dei traslochi (agosto/settembre) si può avere una scarsità di alcuni tipi di van che sono invece più disponibili in altri periodi dell’anno, e questo incide sul costo.

Infine ovviamente anche la grandezza del furgone ha diversi impatti sul prezzo finale, ad esempio un furgone di grosse dimensioni ha spesso costi più elevati di un piccolo van. Il furgone attrezzato (come quello per elettricista o idraulico) può avere a sua volta un prezzo particolare.

Dire i costi per il noleggio di un furgone non è semplice, ad esempio in linea di massima i costi medi per noleggiare un furgone sono fra i 40 e gli 80 euro a giornata, a seconda comunque anche della città, della grandezza del furgone e del periodo. Le tariffe orarie in genere partono da 8 euro a 15 euro all’ora. Tuttavia per noleggi di medio lungo periodo, per ovvi motivi, i costi si abbassano esponenzialmente e si spende davvero molto, molto di meno. Se quindi vi state orientando sul noleggio di un furgone per un medio o lungo periodo di tempo, vi consigliamo di rivolgervi a diverse compagnie e chiedere preventivi.

 Come risparmiare sul noleggio furgone

Se avete intenzione di risparmiare sul noleggio del van, il nostro consiglio è quello di dare sempre un occhio online. Sul web infatti si possono trovare molte proposte scontate ed è possibile risparmiare anche fino al 30% della tariffa sul noleggio del furgone specie se per un lungo lasso di tempo.